domenica 11 gennaio 2015

412 - DARE UN SENSO

Chi sei?

Cosa vuoi?

Dove vai?

Mi dicevano che bisogna continuamente chiederselo
per dare un senso alla propria vita.

Ma più me lo chiedevo
più perdevo i sensi.

Ora
in un equilibrio precario
tra il reale e un mondo mio
m'impedisco d'impazzire
o me lo permetto consapevolmente
solo quando voglio.

Non esiste la realtà univoca,
non è la sola dimensione possibile e plausibile,
cercano d'imporla
per far accettare tutte le trappole
con cui l'hanno disseminata.

Io invece cerco distruzioni
e ricostruzioni
in nuove forme
congeniali al mio orizzonte.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.