giovedì 24 settembre 2015

485 - L'INCHIOSTRO DEI TRAMONTI

Sono in una penna a sfera,
vecchia, mordicchiata
spando molto inchiostro
se qualcosa mi pare importante
la riesco faticosamente a scrivere
su pezzi di carta
probabilmente voleranno via dispersi
un giorno
con ciò che pensavo
l'inchiostro finirà
io verrò agitato e sbattacchiato
per vedere se posso scrivere ancora
altrimenti
rimarrò in una penna che non scrive più
gettato nei rifiuti
o
se qualcuno si ricorderà qualche mia parola
sarò nei pensieri
scritti
da una nuova penna a sfera.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.