lunedì 17 marzo 2014

333 - colorando le illusioni




Uomo alla moda
mentre ti bevi i colori alla sera per colorare il tuo grigio mondo
parli a vanvera e ridi a casaccio per dimenticarti d'esistere
sperando d'essere notato
sperando d'infilarti in un buco
qualsiasi.
Non essendo alla moda sono invisibile
quando passo non mi vedete
ma in questa dimensione vedo meglio la situazione.
E vedo che siete in catene
e che le catene siete voi.
Voi che vi vestite come gli altri per essere nel gruppo
voi che parlate come gli altri per essere nel gruppo
voi che bevete come gli altri per essere nel gruppo
voi che siete come gli altri per essere nel gruppo.
Galleggianti nel vuoto.
Incatenati tra di voi.
E io vi saluto senza rimpianti
tirando la catena del cesso.





Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.