giovedì 23 luglio 2015

460 - REGOLE

Mediamente
un vecchio è una merda secca
un grassone è un sacco d'immondizia
una ragazza madre è un paio di mutande sporche
un disoccupato è una scatarrata
un profugo clandestino è una scorreggia
per la persona media.

Mentre
tutti quelli dentro le regole di mercato sono
da riverire e rispettare
e ci si deve unire a loro
per creare un'uguaglianza
e chiudere fuori i diversi.

Per quello io odio i gruppi
anche quelli che si pensano alternativi
sono basati sull'omologazione a regole.

Amo solo i cani sciolti
indipendenti, imprevedibili
che quando meno se lo aspetta
azzannano alla gola
la persona media
con le sue merdose regole.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.