sabato 6 dicembre 2014

397 - poesie per tutti

La poesia è infiniti generi e sfumature, come le musica, la pittura, e ogni forma d'arte; ognuno se ha una sua poesia la deve esprimere, poi qualcuno, fosse anche solo lui stesso, può trovarci qualcosa dentro che gli dà più di altre famose, celebrate e ben scritte; ed è anche per questo che trovo assurdi i concorsi di poesia con vincitori e vinti, non è una corsa a chi arriva prima, ma sono parole che entrano nella mente e con cui puoi essere in sintonia o meno, sono gusti soggettivi, perciò non saranno mai oggettivi.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.