giovedì 29 novembre 2012

240 - SABBIA NEGLI OCCHI

Sabbia nel vento
ricopre ogni cosa
polvere sull'estate
nell'avvento dell'inverno.

Ogni stagione mi esplode in faccia,
mi prende, mi trasporta oltre
estirpandomi
lo scorrere delle stagioni
mi violenta
mi prende a calci
mi riempie di pugni
con dolori e ferite
barcollo, cado
frastornato mi rialzo
e vado
non so come
verso un non so dove.



Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.