sabato 21 aprile 2012

160 - Disadattato

Vento sulla schiena
dentro il buio della notte
luci di stelle e lampioni
in lontananza
vado
verso la nuova storia
in una vita dimenticata
abbandonata, stravolta
sul bordo della strada
depressione e sterco di cani
mi accompagnano
senza tregua
verso i domani.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.