domenica 21 aprile 2013

268 - Territorio tipico




Desertica pianura
terra bruciata
cielo azzurro con sfumature oleose
bianchi gabbiani
scendono a mangiare rifiuti tossici
nel panorama
con più pali della luce che alberi
bruciare, bruciare, bruciarsi
spero mi salvi la colazione
con tè verde biologico
fatto con l'acqua radioattiva
e biscotti integrali
ripieni di diossina
ed esco all'aria aperta del mattino
col sorriso fluorescente
guardo all'orizzonte
l'alba sulla strada statale
cemento e asfalto con variopinti tir
pieni di morti e di denaro
passano, ripassano, trapassano
mentre mi piscia su una scarpa
un cane randagio infestato dai parassiti
scambiandomi per l'unico albero
inesistente.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.