martedì 17 luglio 2012

185 - Ricordi tossici




Sulla riva del fiume
ho visto un cane morto annegato
era un cane piccolo bianco
ora è gonfio, tanto gonfio
da distante sembra una pecora morta
mosconi verde metallizzato coprono tutto
ho respirato l'aria putrefatta
e ho provato nostalgia, una struggente nostalgia
ricordi d'infanzia
quando giocavo nella gigantesca discarica di rifiuti
tra copertoni bruciati e cadaveri di animali
la zona industriale accanto colorava l'acqua del fosso
a volte giallo, altre rosso, più raro il blu
poi il sole tramontava tra i fumi perenni
tornavo a casa felice
la mia infanzia tossica
mi ha abituato al futuro.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.