domenica 29 gennaio 2017

613 - PREMI POETICI

Sono contrario in genere ai concorsi letterari.
Gli unici premi letterari degni di considerazione sono i concorsi di poesia paesani, senza contributo d'iscrizione, in cui i poeti vengono premiati con prosciutti o salsicce e una confezione di pane biscotto per tutti i partecipanti.
Almeno hanno un senso, perché i poeti hanno sempre fame, più di un cane da caccia cieco e abbandonato.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.