venerdì 9 dicembre 2016

605 - LE STRADE NEI BOSCHI

Sono stanco dei libri, di scrivere, di leggere, della disoccupazione, dei lavori, dei soldi, della miseria, dell'inverno, dell'estate, degli anni che arrivano, degli anni che vanno, della società, della politica, dell'amore, dell'odio, delle guerre, delle pace, della grammatica, dell'astrologia, delle fedi, della falsa democrazia, della vera dittatura.
Voglio solo camminare senza pensieri in strade non asfaltate tra i boschi e incontrare donne dai capelli rossi, che volano silenziose tra gli alberi.




Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.