lunedì 15 febbraio 2016

508 - TEMPI E PAROLE

Scrivo poesie dal 1978, non c'era il web
l'aria era elettrica e il tempo era intenso.

Condivido poesie sul web dal 2011
nell'aria ammosciata di tempi svuotati.

Vivo su questo pianeta dal 1962
dovrei vivere intensamente
ma me ne sono scordato
mi sono spesso nascosto
anche con me stesso
a volte confuso, a volte incerto
essendo diverso dagli altri
senza riferimenti
capita di perdersi
mi ritrovo solo
guardando dentro me stesso.

Non so quanto e come
durerà il viaggio.

So solamente
diperdere pensieri
dentro parole scritte
gettate nel vento
in tentativi
di riempire con un senso
lo spazio del tempo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.