mercoledì 20 gennaio 2016

504 - NON PROTAGONISTI

A me piacerebbe che fossimo protagonisti della nostra vita,
io, tu, noi, essi, tutti
con sempre in mano le redini
del proprio presente.

Invece purtroppo
si cercano appigli per non essere sé
si cerca
una religione, un'ideologia,
un divo di Hollywood, un cantante rock, un rapper
una squadra di calcio, uno sportivo
un marito a caso, una moglie a caso, un amante a caso
un'auto veloce, una moto potente
o una qualsiasi cosa ci faccia illudere
di essere qualcosa d'altro
in cui identificarsi, in cui morire
con cui sperare di fuggire da chi si è.

Chi fugge da se stesso
rimane in un involucro vuoto.

E non è previsto nessun premio
per il peggiore attore non protagonista.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.