domenica 29 settembre 2013

293 - Sgorgano

Sgorgano
dai muri della nostra prigionia
rivoli
ruscelli
fiumi
oceani infiniti
di persone
si riversano nelle strade
hanno motori
infiniti motori
corrono verso infiniti niente
immersi nelle loro illusioni
ridicoli e tragici
tengono in vita lo spettacolo
di questa ridicola agonia.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.