giovedì 9 agosto 2012

198 - ineluttabili

Non esiste niente
sono tutte illusioni
che durano un attimo
poi ritorni a vagare
in cerca di nuove illusioni,
nuovi momenti di distrazione.
Incontri persone
ma sono involucri
si afflosciano mentre ci parli,
quasi sempre gonfie di nulla
e piene di sé.
Tutto viene dato per ineluttabile:
siamo così,
non puoi farci niente,
cosa ci vuoi fare,
le cose andranno sempre così.
E così ecco:
vite striscianti,
vermi intestinali,
mosche della carne,
invidie, gelosie, competitività, concorsi,
e stipendi, e bollette.
Con i figli nati morti che massacrano i genitori per il Santo Natale
rimane solo gigimarzullo, immobile nel vuoto.



1 commento:

  1. "figli nati morti che massacrano i genitori per il santo natale" .
    cruda realtà.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.