giovedì 7 aprile 2011

5 - SOLITUDINI

Sono solo come un culo merdo
solo come una lattina vuota in una notte piovosa
solo come un pezzo di carta nel vento.

Le giornate mi attraversano
come la merda
attraversa il culo.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.