martedì 26 aprile 2011

15 - NEL VUOTO

Lacrime di fuoco
solcano, roventi, la faccia.
Ti sei lanciato
nel vuoto
seguendo illusioni
di fantasmi generazionali.
Valanghe di sterco
ti stanno soffocando.
Ti dibatti
come una bestia
in agonia.
E chi animava
ruffianamente imbellettato
ti sorride dalla TV.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.